Sbiancamento dentale

Lo sbiancamento professionale è una tecnica che permette di migliorare il colore dei propri denti mantenendo nel tempo il risultato ottenuto.

Le cause delle pigmentazioni sono differenti. Le più superficiali possono essere causate da cibi, bevande e tabacco, mentre altre più profonde sono la conseguenza di patologie, traumi o terapie mediche.

Lo sbiancamento si ottiene grazie all’effetto di agenti sbiancanti contenenti perossido di carbamide o perossido di idrogeno che si diffondono liberamente attraverso smalto e dentina. La struttura del dente non viene alterata, semplicemente si rende più chiaro il colore interno del dente senza indebolire lo smalto.

A seconda della tecnica utilizzata, i risultati sono decisamente stabili nel tempo, ma in base alle abitudini di vita del paziente, può essere necessario ricorrere periodicamente a trattamenti di richiamo.

I trattamenti di sbiancamento sono sicuri ed efficaci, se utilizzati in modo corretto e con le giuste procedure.

 

sbiancamento dentalesbiancamento dentale